Come prendersi cura di noi stessi in modo naturale e consapevole, senza ingredienti chimici dannosi che usiamo ogni giorno senza saperlo.

Scrub viso delicato all'Aloe Barbadensis
















Questo prezioso scrub completamente naturale esfolia delicatamente la pelle del viso rendendola pulita e luminosa, andando a levigare le zone più ruvide del viso come naso e mento. A differenza dei comuni scrub a base di sale, il bicarbonato ha una granulometria più fina ed impedisce che durante il trattamento la pelle subisca traumi decisi, cosa che succede col comune sale che essendo più irregolare e grosso può graffiare la pelle e provocare microcicatrici che vanno ad opacizzare progressivamente la pelle del viso.


L'ingrediente che caratterizza questa preparazione è il gel fresco di Aloe Barbadensis che ha forti proprietà cicatrizzanti e purificanti sulla pelle, oltre ad essere ricco di vitamine e minerali utili per mantenere una bellezza tutta naturale .


Ingredienti:
  • Una foglia piccola fresca di Aloe Barbadensis
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
Preparazione:

Estrarre il gel dalla foglia di aloe eliminando la parte verde esterna, fatto ciò rendere in poltiglia il gel solido e legarlo con il bicarbonato di sodio sino ad ottenere un composto omogeneo .


Uso:
Massaggiare dolcemente sulla pelle umida del viso con movimenti circolari senza pressare molto con le dita. Insistere sulle parti più ruvide per ottenere una pelle levigata ed uniformemente luminosa.
Finito il massaggio lasciare alla pelle il tempo di assimilare le sostanze benefiche contenute nell'aloe fresco e risciacquare con acqua tiepida.. seguire con un tonico naturale ed una crema leggera idratante ecobio.

2 commenti:

palmy ha detto...

Che bella ricettina! Finalmente un modo per utilizzare l'aloe che sto pazientemente coltivando nel balcone!!!

Marina ha detto...

io che non coltivo l'aloe sul balcone dove lo trovo?