Come prendersi cura di noi stessi in modo naturale e consapevole, senza ingredienti chimici dannosi che usiamo ogni giorno senza saperlo.

Thalasso Scrub viso e corpo


Sempre più centri benessere situati in costa abbracciano la thalassoterapia per le sue preziose virtù salutari e l'esclusività dei suoi trattamenti, il potere del mare e dei suoi elementi, del sole , del vento e delle piante aromatiche creano un cocktail di benessere da assaporare piano piano...

Dopo aver descritto il bagno thalasso con alghe marine in un mio altro post:
http://bioecomen.blogspot.com/2008/05/bagno-thalasso-ai-sali-marini-e-alghe.html
passiamo al trattamento esfoliante corpo-viso con gli stessi elementi che ne caratterizzano la tipologia.

La pelle maschile è generalmente più spessa di quella femminile, per essere in forma ha bisogno di liberarsi dallo strato di cellule morte che tendono a formarsi più frequentemente e che causano la classica pelle ruvida e squamosa maschile. Fermo restando il fatto che questo scrub sia ovviamente adatto anche alla pelle femminile che beneficerà del trattamento .
Lo scrub è una tecnica semplice e comoda per eliminare lo strato di pelle morta in eccesso, eliminando le cellule secche e favorendo la rigenerazione cutanea.

Il thalasso scrub abbina dei potenti elementi marini per creare uno scrub dalle notevoli proprietà benefiche sulla pelle. I suoi ingredienti totalmente naturali rendono la pelle liscissima al tatto rimineralizzando ed eliminando le tossine.

Il sale marino integrale fino ha azione esfoliante sulla pelle, elimina le cellule morte e lascia la pelle libera di respirare donando anche parte dei suoi preziosi oligoelementi, le alghe micronizzate in polvere finissima danno colore al composto e hanno una forte azione detossinante. Infine gli oli essenziali delle piante aromatiche della costa completano il trattamento con il loro effetto tonico , rinfrescante e purificante.

Ingredienti:

Per il viso:
  • Un cucchiaio di sale marino integrale fino
  • Un cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini (ini) di alghe micronizzate
  • Oli essenziali di mirto e rosmarino
  • Acqua
Per il corpo:

  • 5 cucchiai di sale marino integrale fino
  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 5 cucchiai di alghe marine micronizzate
  • Oli essenziali di mirto e rosmarino
  • Acqua
Uso:

Unica diversità nella preparazione è che per il viso si deve sciogliere completamente il sale marino integrale in acqua, invece nel trattamento corpo si può lasciare anche parte del sale a granelli in quanto la pelle è meno delicata.
Mettere in un pentolino il sale marino integrale ed aggiungere successivamente l'acqua sino a sciogliere tutto il sale, aggiungere il bicarbonato di sodio e le alghe micronizzate, mescoliamo bene ed aggiungiamo acqua quanto basta per avere un composto cremoso e non acquoso.

A questo punto mettiamo il pentolino sul fuoco sempre mescolando sino ad avere il composto bello caldo, nel caso si dovesse asciugare aggiungere acqua quanto basta per rendere il composto bello spalmabile, l'importante è che lo scrub sia caldo durante il trattamento, in quanto la pelle diventa più morbida e le aghe svolgono la loro azione detossinante, e gli oligominerali e gli oli essenziali sono più efficaci in quanto meglio assorbiti .
Quando avremo finito di scaldare il prodotto possiamo aggiungere in ultimo gli oli essenziali, 2 gocce di rosmarino e 2 gocce di mirto.

Applicare abbondantemente sul viso o sul corpo con massaggi circolari delicati lasciando il tempo alla pelle di essere coccolata dal mix di elementi benefici. Continuare a massaggiare sino a quando lo scrub è diventato freddo e risciacquare abbondantemente con acqua tiepida e poi fredda.
Il risultato è una pelle morbida, liscia al tatto e molto luminosa .

Si completa il trattamento con un tonico viso (come un idrolato naturale) ed infine con una crema idratante eco-bio per ripristinare ed aiutare la pelle a rigenerare la sua naturale protezione.
é importante non esporsi al sole dopo il trattamento , sarebbe opportuno farlo la sera prima di andare a letto lasciando alla pelle il tempo di riposare bene.






5 commenti:

Peach ha detto...

interessante! c'è qualche tipo di alga particolare da utilizzare? io nei market trovo solo alga nori o alga konbu...

Sardinianguy ha detto...

Le alghe micronizzate ( sarebbero alghe seccate e rese in polvere finissima) vengono usate negli spa e centri benessere, si possono comprare direttamente in spa dove le utilizzano oppure nelle erboristerie con prodotti marini termali.

Sardinianguy ha detto...

Spesso non è facile trovarle, ma la pelle ringrazia essendo dei trattamenti altamente benefici e con grandi risultati, di fatti usatissime nei migliori Spa del mondo.

Lady Mercury ha detto...

Ciao , mi sono letteralmente innamorata di questo blog , è molto interessante... =)
Si possono usare alghe di altro tipo tritate ? so che non avranno lo stesso effetto ma vorrei sapere se almeno sono utili.

Ti lascio il mio blog
http://xladymercuryx.blogspot.it/

Lady Mercury ha detto...

Ciao mi sono letteralmente innamorata di questo blog , è moltoooo interessante ... =)
le alghe possono essere usate anche di altro tipo ? so che non avranno lo stesso effetto ma almeno per sapere se sono utili ugualmente


ti lascio il mio blog
http://xladymercuryx.blogspot.it/