Come prendersi cura di noi stessi in modo naturale e consapevole, senza ingredienti chimici dannosi che usiamo ogni giorno senza saperlo.

Bagno delicato all'amido di Riso








L'amido di riso è da sempre usato per prendersi cura della pelle irritata e infiammata.
Questa polvere finissima ha proprietà assorbenti e lenitive. Utilissima nel caso di arrossamenti, sfregamenti e prurito.
L'amido di riso puro è senza dubbio un ingrediente indispensabile nell'armadietto di una persona attenta al proprio corpo.
Si usa moltissimo per fare bagnetti ai bambini, spesso soggetti ad arrossamenti ed allergie ai pannolini sintetici, pseudo-creme dedicate a loro, materiali plastici ed altro.

Oltre alle sue eccezionali proprietà abbiamo anche una duplice azione, assorbe gli oli ed aiuta a discioglierli nell'acqua .
Se vogliamo fare un bagno con oli essenziali, basta sciogliere gli oli in un cucchiaino di amido di riso e successivamente immergerlo nell'acqua. Gli oli così non galleggeranno e rimarrannmo immersi nell'acqua con tutti i benefici annessi.

Prepariamo un bagno rinfrescante per le pelli delicate ed arrossate. L'amido coccola la pelle mentre ci concediamo una mezz'oretta di relax in un mondo sempre frenetico e pieno di caos.

Ingredienti:
  • 250g di Amido di Riso purissimo
Preparazione:
Sciogliere 250 grammi di amido di riso nell'acqua della vasca da bagno, mescolare energicamente ed immergersi per 30 minuti in acqua tiepida a circa 30 gradi.
A piacere aggiungere delle gocce di olio essenziale a scelta per profumare il bagno ed ottenere effetti benefici. Consiglio in questo caso olio essenziale di camomilla dall'effetto lenitivo , 10 gocce in un pò di amido. Oppure un rimedio meno dispendioso ma allo stesso tempo efficace, aggiungere un cucchiaio di olio comune di camomilla o di calendula in un pò di amido e sciogliere in acqua.

2 commenti:

marinella ha detto...

Ciao, suggerirei per maggiore sicurezza di mescolare l'olio essenziale in un mezzo bicchiere di latte, aiuta a dolcificare ulteriormente il bagno. così sei sicuro di non ustionare le mucose con l'olio essenziale. L'olio di calendula anche se non disperso nell'amido non crea il rischio di ustione delle mucose, ma in effetti nell'amido si disperde meglio.

Sardinianguy ha detto...

Marinella ti ringrazio dei tuoi sempre preziosi e graditi commenti!