Come prendersi cura di noi stessi in modo naturale e consapevole, senza ingredienti chimici dannosi che usiamo ogni giorno senza saperlo.

Tonico all'Aceto di mele e Rosmarino








Il PH della pelle è acido, quando noi laviamo il viso con il sapone che è basico andiamo a modificare il naturale PH acido che protegge la pelle. Per ovviare subito a questo inconveniente, e non stressare la pelle, possiamo preparare un riacidificante naturale della pelle del viso.
L'aceto di mele ha caratteristiche astringenti, restringe i pori e li purifica dall interno, aiutando così a combattere punti neri, acne, ed imperfezioni. Inoltre è un ottimo rimineralizzante cutaneo.  Rifornisce la pelle di minerali, per un viso più tonico . Il rosmarino dal canto suo ha proprietà astringenti, purificanti, ringiovanenti della pelle, e lascia la pelle luminosa.
Questi due ingredienti naturali in coppia offrono innumerevoli vantaggi , usato dopo la pulizia quotidiana dal viso e prima della crema, picchiettato sulla pelle con un pò di cotone, è un elisir di giovinezza.
Preparare il tonico poco per volta e mai tutto insieme, facendo in modo di poterlo finire entro una settimana, e dopo riprepararlo per evitare di farlo andare a male.


Oggi prepariamo un tonico viso all'Aceto di Mele e Rosmarino
Andiamo a vedere la semplicissima preparazione di questo tonico.

Ingredienti:
-100ml Aceto di Mele
-Rametti freschi di rosmarino
-Olio essenziale di rosmarino
-Acqua distillata


Preparazione:
Mettiamo l'aceto di mele in un barattolo di vetro , prendiamo i rametti di rosmarino, tagliamoli a pezzetti ed immergiamoli nell'aceto di mele e lasciamo macerare il tutto per minimo 24 ore. Trascorso il tempo indicato scoliamo l'aceto con un colino oppure un telo di cotone a trama fine, e travasiamo in un contenitore o bottiglia di vetro, aggiungiamo 3 gocce di olio essenziale di rosmarino, fatto questo abbiamo finito la base del nostro tonico.
Prendiamo una boccetta di vetro o plastica, e mettiamo 1/4 di aceto preparato prima e 3/4 di acqua distillata, ecco pronto il nostro tonico per il viso al rosmarino.






6 commenti:

biagio ha detto...

Ciao molto utile il tuo blog, volevo farti una domanda, invece dell'olio essenziale di rosmarino posso mettere quello al tea tree?

Anonimo ha detto...

Ciao :) Volevo sapere quanto durasse orientativamente questo tonico prima della "scadenza" - ossia della degenerazione dell'estratto di rosmarino e dell'olio. Mi aspetto che durino almeno una settimana abbondante, tu cosa ne dici?

Bioecomen ha detto...

Prodotto fresco senza coservanti.. una/due settimane..

Anonimo ha detto...

ciao, posso anche usare l'acqua normale ?
magari facendo bollire il rosmarino in acqua normale e poi aggiungendo l'acqua filtrata con l'aceto di mele? l'olio essenziale è essenziale? ;)

Bioecomen ha detto...

Ciao, certamente puoi usare acqua normale! Possibilmente di sorgente e non del rubinetto.
L'olio essenziale è utile nel caso di pelle impura, non è essenziale e la sua assenza rende il tonico ancora più delicato.

Eleonora ha detto...

Ciao! La trovo una ricetta davvero utile! Mi chiedevo, per far durare molto di più questo tonico posso aggiungere un conservante ecobiologico come ad esempio il cosgard (16 gocce su 100ml)? Ti ringrazio.