Come prendersi cura di noi stessi in modo naturale e consapevole, senza ingredienti chimici dannosi che usiamo ogni giorno senza saperlo.

Cuscino alle Erbe Aromatiche






Sin dall'antichità i popoli usavano le erbe come rimedio universale per i mali. Gli indiani d'america per esempio dormivano su letti fatti di Aghi di Pino, che facilitavano il sonno, rilassavano ed offrivano un azione antibatterica.

Prepariamo quindi un bel cuscino profumato alle Erbe e Piante Aromatiche Officinali miste. Per dormire meglio, facilitare il sonno , i sogni, rilassarsi e respirare bene.

Occorrente per preparare il cuscino:

-Foglie di Alloro
-Rametti di Rosmarino
-Fiori secchi di Camomilla
-Fiori di Lavanda
-Rametti di Mirto
-Fiori di Elicriso
-Stecche di Cannella
-Fiori di Menta
-Foglie e fiori di salvia
-Foglie di Timo
-Un cuscino di Juta naturale a trama fine, o Cotone grezzo fino.

Questi ingredienti è consigliabile prenderli freschi in natura e farli essiccare successivamente a casa per preservare profumi e qualità..
Tranne camomilla e cannella che si trovano pronti.
Ovviamente in mancanza di qualche ingrediente si può rimediare sempre cambiando pianta, consiglio : eucalipto, aghi di pino, cipresso, rose secche, finocchio marino.

Preparazione:

Pulire i rametti di rosmarino, alloro , mirto , e tenere solo le foglie.
Mettere tutte le Erbe fresche e pulite in un contenitore ( di cartone ,cestino canapa, etc) e lasciare essiccare per 1 settimana al fresco, rigirando il tutto ogni giorno per due volte al giorno, per areare bene e permettere alle piante di essicare e perdere umidità meglio, evitando così la formazione di muffe. è consigliabile mettere al sole per 5 minuti ogni giorno rigirando il tutto, per avere un essiccazione più veloce e contrastare meglio muffe e batteri. In modo da evere le erbe in condizioni ottimali. Trascorsa una settimana avremo le erbe secche e pronte per fare il cuscino. Aggiungiamo quindi la cannella e i fiori di camomilla che erano gia secchi, e mettiamo tutto dentro il cuscino di juta a trama fine. chiudiamo la zip ed ecco pronto il cuscino aromatico naturale, da affiancare al letto per beneficiare degli aromi delle piante. I primi giorni è consigliabile tenere il cuscino a distanza, per via dei forti profumi delle piante, successivamente si può usare più da vicino, sempre a discrezione di chi lo usa. La durata del profumo è molto lunga, ma tuttavia col tempo il cuscino tende a perdere profumo, a questo punto è possibile spuzzare olii essenziali sulle piante, per riavvivare il profumo. Ovviamente sempre attinenti alle piante che abbiamo utilizzato. Quindi Olio essenziale di Rosmarino, salvia,timo,eucalipto,menta, cannella ect. senza esagerare per via della forte concentrazione del profumo.
Buona dormita !

Nessun commento: