Come prendersi cura di noi stessi in modo naturale e consapevole, senza ingredienti chimici dannosi che usiamo ogni giorno senza saperlo.

Come iniziare a conoscere i prodotti naturali? Semplice base per iniziare


Come fare a riconoscere i prodotti naturali da quelli chimici e dannosi per la pelle?

Ognuno di noi girando per gli scaffali dei negozi ha trovato almeno una volta prodotti con scritto in etichetta "prodotto naturale" e magari noi, attratti dalla scritta, lo abbiamo comprato??
Bene, e come sappiamo che quel prodotto che abbiamo acquistato sia veramente naturale e non solo uno slogan per vendere il prodotto?
In questo caso ci viene in aiuto una normativa che obbliga ai produttori di scrivere nell'etichetta l'elenco di tutti gli ingredienti usati per formulare un prodotto. Se andiamo a leggere la lista degli ingredienti del prodotto, troveremo una lista di ingredienti con nomi incomprensibili , come mai? Questi ingredienti devono essere scritti uguali in tutto il mondo, per questo si usa una nomenclatura Standard. Invece per quanto riguarda gli estratti vegetali, il loro nome è scritto in Latino.
Gli ingrediendi stampati nell'INCI sono scritti in modo Crescente di quantità, cioè i primi ingredienti sono quelli che sono più presenti nel prodotto, ed a seguire in proporzioni minori gli altri che sono scritti dopo.
Riuscire a leggere gli Inci non è difficile , basta solo un pizzico di volontà e di consapevolezza. Inoltre ci vengono offerti utili strumenti web come quello del sito http://www.biodizionario.it
che permettono di conoscere il significato di ogni ingrediente che possiamo trovare nell'inci di un prodotto, ogni singolo ingrediente ha un simbolo affianco simile al semaforo, che ne segnala la natura , impariamo a leggere gli ingredienti dei prodotti, per un consumo consapevole per noi e per la natura .
Credo che pochi di voi , dopo aver scoperto cosa e cosa fa quell'ingrediente che sta nel vostro prodotto preferito , continuerà ad usarlo come se niente fosse.
Aiutiamo il corpo a non assumere sostanze chimiche dannose , a non fidarci delle pubblicità ingannevoli, ad informarci sugli ingredienti ad essere consapevoli e pensare al benessere del proprio corpo.

Nessun commento: